domenica 18 marzo 2012

PASQUALE MIO MA CHE T'HA PRESO?

Da poco più di un mese Pasquale non è più il solito. Affettuoso, buono, cortese, gentile ecc, no, non è che lo sia stato, ma adesso è peggiorato.
Al mattino sono in piedì già pronto per mettermi seduto davanti a lui, lo faccio qualche volta alle sette, qualche altra mezz'ora dopo ma è proprio in quei momenti che cominciano i dolori di Pasquale.
Come lo metto in funzione inizia un rumore che sembra quello di una moto di piccola cilindrata che gira per la mia stanza. Forse il paragone è un po' esagerato ma il rumore si sente, altroché se si sente.
Quello che mi preoccupa è che non si era mai verificata una cosa del genere.
Questa è la cronologia dei fatti in questione: mi metto seduto alla scrivania, accendo il pc-Pasquale, lo connetto alla rete, appare il desktop con tutte le icone al loro posto, come sempre, e subito succede il quarantotto.
Sì perché qualche volta capita che oltre al rumore fastidioso Pasquale decide di prendersi una pausa, breve o lunga, a seconda di quale umore è quel giorno.
Due giorni fa si è fermato troppo a lungo e allora io, parodiando Manzoni , gli ho chiesto
"Stai siccome immobile
hai dato il mortal sospiro?"

e lui, che evidentemente si è reso conto che aspettarlo non è cosa, mi ha suggerito di occuparmi d'altro, dicendomi
prendi l'automobile
e fatti un'altro giro .
Ma io l'automobile non l'ho più da oltre vent'anni.
Non me l'aspettavo questo da lui anche perché da gennaio dello scorso anno, ogni tre giorni gli faccio l'aggiornamento della scansione antivirus (me l'hanno insegnato altrimenti se lo sognava).
Il tecnico non lo chiamo, Pasquale si potrebbe offendere.
*******
Qualcuno chiederà e anche se non lo fa lo dico lo stesso anzi lo ripeto, perché il nome Pasquale?
Perché così quanno che lo devo da apostofra’ je posso di’: "Pasqua’ ma che sta’ a combina'? Pasqua’ ma che sta’ a fa'? Pasqua’ ma chi te capisce?" Me pare più amichevole no? Er fatto è che lui s'incacchia. Me ne dice de tutti li colori o me lo manna a di'. E io allora lo tratto a pesci in faccia sissignore, quanno ce vo' ce vo'. Na vorta m'ha detto: "e a me che me n'importa, tanto mica so' Pasquale io" (ha imparato dal grande Totò).
*******
Assodato il fatto che il PC offre numerose possibilità come quelle ad esempio di poter scrivere molte cose, poi rileggerle, eventualmente apportare correzioni ove necessitano, variare il carattere della scrittura in varie forme, grassettare, sottolineare o mettere in corsivo parole e frasi alle quali si vuole dare un più marcato ed intenso risalto, ritengo, personalmente, che sorgono però vari problemi. Per uno come me che è una specie di scribacchino e per di più dilettante, naif e istintivo, che fine fanno l'immediatezza nel tradurre in scrittura ciò che rimugina in mente per poco o tanto tempo, la spontaneità, il permettere che la mano segua il suo istinto di correre sul foglio bianco senza mai rivolgere lo sguardo indietro e quindi evitare la rilettura? Pura utopia, d’accordo, ma sarebbe il non plus ultra della libertà della fantasia, il suo completo realizzarsi.

33 commenti:

Ibadeth ha detto...

Anche il mio PC (che si chiama Eloisa) soffriva di vari acciacchi. Io ho preso e a Natale me ne son comperato un altro, che fila come Barrichello.

Zio Scriba ha detto...

Temo sia l'hard disc che sta partendo. Mi raccomando, se già non li hai fatti, fai tutti i salvataggi che puoi fare prima che ti pianti in asso! (possibilmente con un hard disc esterno, ma potrebbe andar bene anche una chiavetta, se abbastanza capiente.

serenella ha detto...

...e na botta in testa nooo? Prova, vedi quel che accade.
Scherzo. Prova a comprare un portatile. Un Pasqualino...



Ps: dopo il tuo post sulla crostata, m'è venuta una voglia che...oggi l'ho mangiata a pranzo.

Angelo azzurro ha detto...

Il mio fisso è già dal medico da una settimana: si è preso un virus, anzi più di uno mi hanno detto. Roba micidiale. Non si può recuperare e va formattato.
Che noia 'ste macchine...ma guai se ci mancassero, ;)

Annamaria ha detto...

Sì, è prudente salvare tutto su una memoria esterna e alleggerire il computer.
Anche il mio ogni tanto fa qualche vibrazione strana, e anche al mio dò del tu, ci parlo e mi ci arrabbio pure.
Ciaooo!!!

cristiana2011 ha detto...

E Cristià sta a penà
assieme a te.
Segui il consiglio di Serenella, dagli una botta in testa e se non si zittisce, minaccialo di mandarlo a rottamare: che sia ben chiaro che Aldo, senza un PC alla sua altezza , non ci può stare.
Cristià

Adriano Maini ha detto...

Mi sta bloccando un po' il commento di @Zio Scriba, ma io mi illudo ancora che Pasquale si stia comportando così per contribuire ad arricchire la tua già preziosa miniera di aneddoti. :))

upupa ha detto...

Monticià...ti fa i dispetti!!!!!!!!!!!!!
un abbraccio

Luigina ha detto...

Secondo me Aldo potrebbe essere anche la ventola di raffreddamento del PC che fa quel rumore, perché la polvere che entra ne rallenta il funzionamento e il PC rischia di surriscaldarsi. Gabriele ogni tanto lo apre e fa una bella pulizia, con l'aspirapolvere, naturalmente col PC spento. Comunque un backup dei dati fattelo fare da tuo figlio prima che si blocchi davvero. Un abbraccio

rosy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
rosy ha detto...

Alduccio ha ragione Luigina.
Il rumore può essere che sia la ventola che si surriscalda, lo faceva anche a me con il portatile, poi mio figlio mi comprò un affare che non so come si chiama somiglia ad un leggio,il quale aveva una sua ventola incorporata, mettevo su il portatile e questo evitava il surriscaldamento e il pc andava bene.
Se non sbaglio tu non hai il portatile
il tuo Pasquale è fisso e non ti so dire.

Forse a furia di raccontare lo hai rimbambito;))
Segui il consiglio di Luigina.
Se hai il fisso dietro dovrebbe esserci la ventola , facci dare un'occhiata da tuo figlio forse la polvere che si è accumulata sta rimbambendo Pasquale e il rumore che senti sono parole di aiuto che il tuo Pasquale ti sta urlando, a modo suo, ovvio.
Un abbraccione e in bocca al lupo a te e Pasquale! Dai, che non è nulla di grave, vedrai che è cosi. Ciao, menestrello.

Nicolanondoc ha detto...

Caro Aldone, Pasquale è un nome azzeccato..piacevole da insultare ed anche da elogiare, ma che te combina? Sempre divertenti i tuoi post. Un abbraccio e buona serata.

zefirina ha detto...

il mio vecchio vaio è spirato ma ero pronta da un pezzo, non ero invece pronta che anche il nuovo morisse all'improvviso (e infatti non avevo salvato niente), certo il fatto di cadere da un tavolinetto basso non l'ha aiutato di certo, ma per fortuna era in garanzia e me l'hanno rimandato come nuovo (ovviamente ho taciuto sulla caduta), e il fatto di aver perso tutti i dati l'ho considerato come un segno del destino: si ricomincia daccapo

Soffio ha detto...

sempre simpatico leggerti

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Monticia',hai provato a metterti sopra e farci un giro?
Ancora no?
Oh..quando lo fai, ricorda di indossare il casco, fa niente che ti spettini heheh!
Bacione

@enio ha detto...

i rumori possono anche arrivare dalle varie ventoline che si sono riempite di polvere (solitamente sono dei ciuffi fastidiosi che si accumulano sui rotori).Operare con una bomboletta di aria compressa del costo di 6 euro circa e se non basta andrebbero sostituite... cosa che dovrebbe fare un esperto... Il disco fisso di solito quando va in crtash non avvisa mai... e se lo fa non dovrebbero comparire le iconcine ma uno schermo tutto nero...

Ambra ha detto...

Si, mi pare che Enio abbia ragione, però è consigliabile salvare i dati.
Io sconsiglio assolutamente di litigare col pc perché quando si arrabbia, a parte cancellarti i post oppure i commenti, ma poi prende le tue mail riservate e le manda a chi gli pare e piace. Provare per credere.

Cri ha detto...

Aldo caro, sono inspiegabili i comportamenti delle persone, figurati quelli delle macchine. Purtroppo, se si possono salvare i dati di un pc, non sempre si possono salvare i dati di un rapporto. In questo senso è meglio averci a che fare con un ammasso di circuiti, può risultare più affidabile di una persona. Ahimè :)

Ernest ha detto...

tremo all'idea che il mio Pasquale si blocchi.... ahhhh
un saluto aldo!

nonno enio ha detto...

e si, Pasquale spacca ammè e io non posso riuscì a spacca Pasquale...

desaparecida ha detto...

Monticià, tu hai letto il mio post di 'Razio, ricordi?
Bene fino ad ora l'antenna tv è sistemata, ma il collegamento internet no e, il mio Susino, va di male in peggio.
Insomma sono mesi ca passìo. :)

...Niente...volevo solo mostrarmi solidale :)

Sandra M. ha detto...

Aldo vedi che la faccenda della polvere è stata pensata anche da altri?
Come va...hai aspirato?Hai defragmentato?Tossisce meno Pasqualino?

Nou ha detto...

Il tuo Pasquale si fa capire, attira l'attenzione: è pure onesto! Fai un salvataggio come ti consigliano gli amici Aldo. Sarebbe un peccato che andassero perduti i tuoi post.

Bacioni
Nou

Tina ha detto...

Quando è toccato al mio, che chiamo "bastardo elettronico", il tecnico mi ha "scrollata", ha dovuto sostituire la ventola mostrandomi quanto catrame le avevo fatto incorporare fumandole addosso, questo per i rumori, per il rallentamento, derivava dai portoghesi che si agganciavano al mio modem, ha inserito il blocco e diciamo che va.

Sui dati, periodicamente scarico su un disco esterno e se anche qualcosa sparisce, ho un paio di portatili come memoria di riserva, funziona.

Spero tu abbia rispreso il dominio di Pasquale potendo così, continuare a deliziarci.;-))

Buona giornata Aldo ;-))

Tina ha detto...

Quando è toccato al mio, che chiamo "bastardo elettronico", il tecnico mi ha "scrollata", ha dovuto sostituire la ventola mostrandomi quanto catrame le avevo fatto incorporare fumandole addosso, questo per i rumori, per il rallentamento, derivava dai portoghesi che si agganciavano al mio modem, ha inserito il blocco e diciamo che va.

Sui dati, periodicamente scarico su un disco esterno e se anche qualcosa sparisce, ho un paio di portatili come memoria di riserva, funziona.

Spero tu abbia rispreso il dominio di Pasquale potendo così, continuare a deliziarci.;-))

Buona giornata Aldo ;-))

DIANA. BRUNA ha detto...

Ciao Aldo,
mi sa che, anche se Pasqualino si offende, ti conviene portarlo dal tecnico prima che sia troppo tardi....
Quando successe al mio...(non l'avevo ancora battezzato e quindi non aveva un nome)...fu uno sconquasso perchè perdette proprio...la parola...pare che la sua "famiglia" che aveva come cognome Scheda lo avesse abbandonato.. e lui dalla disperazione....fu...
Ho dovuto sostituirlo con quello che ho ora..ancora senza nome e che al più presto battezzerò.
Ciao Aldo sempre molto simpatici i tuoi scritti.
Passavo per un salutino ed invece ho trovato questo divertentissimo modo di umanizzare il nostro marchingegno.
Bacione
Bruna

Carlo ha detto...

Carissimo Aldo, se ti "sognavi" di fare l'aggiornamento antivirus, allora immagino che ti sogni di fare, ogni tanto, la pulizia del disco fisso (procedura automatizzata) e la deframmentazione del disco fisso (sempre automatizzata). Potrebbe essere anche la ventola, come ti suggeriscono... ma se mi dici che il problema è alla "partenza", dubito molto che sia la ventola.

Quando usi Pasquale, lui, a capocchia sua, mette le informazioni su parti del disco fisso, non proprio ordinate... appunto, a capocchia sua. Quando tu fai qualcosa, lui va a prendere quelle informazioni, le usa e le ricolloca... sempre a capocchia sua.

Dagli oggi, dagli domani, le informazioni si frammentano e lui, ogni volta che deve cercarle, corre e corre sul disco... e fa rumore! La deframmentazione (Start > programmi accessori> utilità di sistema) serve a rimettere ordine sul disco fisso, a far muovere più agevolmente la testina e correre di meno.

Invece, la pulizia del disco (stesso percorso dell'altra funzione) serve, appunto a fare.... pulizia sul disco, levando le informazioni inutili, vecchie, sbagliate e tutta la robaccia che Pasquale accumula e poi non sa che farsene.

Prova.... sempre prima un bel salvataggio dati, anche se pulizia e deframmentazione non comportano problemi al sistema (le ultime parole famose!!)

AlessandraLace ha detto...

la prima cosa che ho pensato è la ventola di raffreddamento, ma poi me dici pure che rallenta, se ferma...anche io suggerisco de salvà più che puoi in un hard disk esterno per non perdere tutto, alla faccia della tecnologia informatica. un super abbraccio

rosy ha detto...

Come va Pasqualino?
Dille che oggi e primavera, può darsi che si svegli.
Buona primavera, Alduccio!
Con affetto da Caserta

Maraptica ha detto...

Io lo so che tu a pasquale gli vuoi bene assai ma salva la tua roBBa, fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio Aldo!!! :)

nonno enio ha detto...

mi sa tanto che Pasquale non ce l'ha fatta non sento Aldo, o almeno non scrive... speriamo bene daiiiiiiii

Alberto ha detto...

E buona abitudine fare sempre il backup dei dati su un disco esterno, adesso sono a prezzi veramente bassi Questo rumore potrebbe anche essere generato dalla ventola.

enrico ha detto...

Intanto fare il salvataggio dei dati sul disco esterno. Poi se fa il rumore di un quadrimotore in avaria è sicuramente la ventola (la cambiano per una ventina di euro). Quando non riesce a raffreddare e pasquale si surriscalda (come quando passa una bella ragazzotta) allora si blocca e si spegne da solo (proprio per salvarsi dall'infarto).