martedì 10 marzo 2009

INVESTIGAZIONI

L’INDIZIO
Nei tanti thriller che ho letto e in altrettanti film dello stesse genere che ho visto ho sempre sentito dire dal detective di turno che indaga su di un qualsiasi reato questa “storica” frase: “Quando si verificano tre coincidenze esse costituiscono un indizio.”
Vado per ordine.
1^ coincidenza: Ho circa 18 anni, in pratica sessant’anni or sono, e lavoro come uscière-fattorino presso un importante ufficio, non statale, al terzo piano di un antico palazzo nel centro storico di Roma – inizio di Corso Vittorio Emanuele, dopo Piazza del Gesù ed è mattino, intorno alle 10.
Suonano alla porta, apro, è il portalettere il quale appena mi vede, meravigliato, mi fa
=e tu che ci fai qui?=
=come che ci faccio… lavoro=
=ma che lavori in due uffici?=
=ma che stai dicendo?=
=ma non lavori in Via Tomacelli?=
=io non ci lavoro né ci ho mai lavorato=
=sembra impossibile…lì c’è un ragazzo come te che è la tua copia sputata=
=be’…un giorno ci andrò perché voglio proprio vedere se mi somiglia come dici tu=..
Se non ricordo male qualche mese dopo ci sono andato ma…nessuna traccia del mio “doppione”.
Questa prima coincidenza mi è tornata in mente quando, dopo 60 anni, si è verificata la
2^ coincidenza: Ieri mi arriva un’e-mail da mia nipote ventenne nella quale scrive, cito testualmente: “Nonno oggi in metro ho visto un tuo sosia. Uguale. Te lo giuro, non fosse stato per la pipa che aveva in bocca e il naso più ricurvo e appuntito, questo tizio era identico a te. Anche l’espressione, tutto! Sono rimasta a fissarlo per tutto il viaggio, più lo guardavo e più mi convincevo della somiglianza tanto che, ad un certo punto ho cominciato a pensare che fossi proprio tu! E infatti mi sa che il sosia si è accorto dei miei sguardi e alla fine mi sembrava un po’ seccato…mah! Non è che per caso hai una doppia vita segreta e misteriosa?”.
Be’…d’accordo, sono vecchio, ma non credo poi così tanto da potermi permettere una mia eventuale partecipazione ai moti carbonari (robetta del 1830-1831) o a qualsiasi altra setta segreta.
A prescindere poi dal fatto che da dieci anni non fumo né pipa, né sigaro e neppure sigarette.
Mi contento di respirare un bel po’ di smog.
Questa seconda coincidenza mi ha allarmato ma mai quanto la
3^ coincidenza: Letto il messaggio di mia nipote il giorno stesso ho un colloquio con un mio vecchio amico con il quale mi vedo spesso.
Lui mi dice: “Questa mattina quando sono andato in un ufficio per consegnare dei documenti che mi erano stati richiesti, mentre ero seduto in una stanza davanti a un impiegato questi riceve una telefonata e, parlando con il suo interlocutore, aggiunge queste parole
=…no, no…stai tranquillo il signor (dice il cognome) è già stato avvertito…verrà domattina=.
Al termine di quella telefonata il mio amico con molto garbo gli chiede: =scusi…involontariamente ho ascoltato quello che diceva al telefono, ma forse stava parlando del signor (e gli dice il mio nome e cognome) che abita vicino a me e lo conosco molto bene?=.
L’impiegato gli fa: =nome e cognome sono quelli, guarda un po’ che combinazione ma questo signore abita al quartiere TRIONFALE!”=
La terza coincidenza mi ha sconvolto specialmente per il nome di quel quartiere di Roma che per me ha un valore del tutto particolare e mi ricorda molte cose.
In conclusione: chi è che mi ha clonato e che va in giro con il mio identikit?
Mi corre l’obbligo di dover investigare al più presto servendomi delle tre sopraindicate coincidenze che costituiscono il primo INDIZIO.

59 commenti:

Le Favà ha detto...

Un altro Aldo?
Se devo essere sincero preferisco l'originale. In tutto e per tutto.

Lara ha detto...

Certo che devi investigare, caro Aldo.
E poi ... naturalmente ... farci sapere tutto.

Ti abbraccio "VERO Aldo originale" :)

NADIA ha detto...

Holaaaaaaaaaaaaa!!
Buongiorno Sor Aldo, un clone in giro ar Trionfale.....bisogna assolutamente indagare, fosse poi che preparo le crostate e se le magna tutte lui pe' sbajo.....no no no nun se po' fa'!!!
Forza sherlock Aldo in azione!!!
besito!!!

Alessandro ha detto...

Eh eh.. sembra una storia uscita dalla penna di Conan Doyle! tienici informati!

Kaishe ha detto...

Aldare'... prima di tutto una certezza: TU SEI UNICO!!!

Però adesso parti, investiga e riferisci...
La curiosità è troppa!!!

Certo che tra passato presente e ipotizzabile futuro non ci si annoia qui da te!

pierprandi ha detto...

Aldo al lavoro...Investiga e facci sapere... Anche se a noi interessa l'originale... A presto

il monticiano ha detto...

@Le Favà: Hai ragione, un altro Aldo sarebbe troppo.

il monticiano ha detto...

@Lara: Appena trovo l'"altro" inviterò tutti i TG locali, nazionali e internazionali a darne subito notizia.
Ricambio il tuo abbraccio.

il monticiano ha detto...

@NADIA: Nooo!!! Le crostate no!Chiunque si presenti da te esaminelo con attenzione: se è uno bello, aitante, sorridente, giovane e laziale allora quello sono io, altrimenti...nisba! Elementare dottor Watson.

La Mente Persa ha detto...

Un secondo Aldo? Qui devi chiamare subito un investigatore privato...
gio

il monticiano ha detto...

@Alessandro: Però io non sono Sherlock.
Se e quando avverrà ci saranno comunicati stampa su tutti i principali quotidiani (no foglio, giornale e libero).

il monticiano ha detto...

@Kaishe: io parto però resta da vedere se quando incontro il clone io ritorno.
Che dici lo faccio fuori?
Uno di noi è di troppo.

il monticiano ha detto...

@pierprandi: investigherò senz'altro anche perchè a me piacerebbe essere l'unico originale.

il monticiano ha detto...

@La Mente Persa: Ho chiesto già l'aiuto della cia, dell'fbi, del lapd, e di tutti i servizi segreti mondiali (meno che della p2).

Punzy ha detto...

ti puo' aiutare faccia libro: pubblichi la tua foto e fondi un gruppo del tipo: i sette sosia di aldo ecc..

l'incarcerato ha detto...

Di Aldo ce ne è uno solo!!

Passo per salutarti! Un abbraccio!

catone ha detto...

Strana combinazione!!! Hai ragione, datti da fare per risolvere questo mistero. Investigare è d'obbligo. Un saluto

il monticiano ha detto...

@Punzy:è meglio che non la puublichi la mia foto, dovesse spaventare i bambini e le persone deboli di cuore.
E poi ci sono già "I sette Samurai" di Akira Kurusawa.

il monticiano ha detto...

@l'incarcerato: tu te ne vai a Parigi, hai visto che succede durante la tua assenza?
Adesso mi devo mettere in giro per Roma e cercare l'altro me stesso. Mah!

il monticiano ha detto...

@catone: altro che strana combinazione.
E' d'uòpo che io faccia al più presto tutti gli accertamenti che richiede il caso.

Bastian Cuntrari ha detto...

Ho trovato! Tua mamma aveva una gemella segreta, che si è innamorata del gemello segreto di tuo papà e hanno fatto "Aldo2, la vendetta".
È tuo fratello, Aldo: vai a "C'è posta per te". Magari ci fai pure un sacco di soldi, co' 'sta storia...

Aglaia ha detto...

vero e inquietante!!;-)))
facci sapere poi come va Aldo...Ponzi;-P
un abbraccio!!

Angelo azzurro ha detto...

Io sarei un pò preoccupata, anzi DECISAMENTE preoccupata!! Indagare subito e naturalmente ...facci sapere!

La Mente Persa ha detto...

@Punzy: si rischia di creare una setta! "LA SETTA DEI SOSIA DI ALDO", poi chi li ferma più???

Anonimo ha detto...

Aldoo! Aldoooooooooooooooo.....!
Sono Aldo! Il VERO Aldo. Finalmente t'ho trovato.
Le tue ore sono contate!!
Verrò, ti stanerò, ti eliminerò.
Alla fine, rimarrà uno solo di noi due.
Uno solo, e ROMANISTA!!!!

il monticiano ha detto...

@Bastian Cuntrari: Ohohoh!Finalmente! Ecco la spiegazione: sorelle e fratelli gemelli.
Sì però se io vado a "C'è posta per te" (manco sò chi la conduce) e lì ci trovo l'altro Aldo lo elimino insieme a chi conduce quella specie di trasmissione.

il monticiano ha detto...

@Aglaia:...ponzi...ponzi...mi ricorda qualcosa...ah! ci sono...ma faccio da solo.
Bisogna vedere se ci riesco.
Ricambio l'abbraccio.

il monticiano ha detto...

@Angelo azzurro: figurati io! Altro che preoccupato.
Se poi ha commesso o commette qualche reato?
Devo procurarmi un alibi che duri nel tempo.

il monticiano ha detto...

@La Mente Persa: nooo, è meglio "LA SETTA DEI SETTE NANI". Chi fa Biancaneve?

il monticiano ha detto...

@Anonimo: Eh no! Non può essere. Se si chiama Aldo, e così sembra che si chiami, può essere solo LAZIALE!
Sorry.

La Mente Persa ha detto...

Biancaneve, esiste già, è la Carfagna ^^

rom ha detto...

Aldo, nell'investigare, cerca di sapere se quell'altro va in giro con un sacchetto di plastica dondolante. Se ti dicono di sì, lascia perdere tutto! - già, ma tu sei della generazione che ama una vita pericolosa, dimenticavo...
Comunque, almeno una raccomandazione forse la accetti: attento alle porte di vetro in cui vedi uno come te. Se ci sbatti addosso, sono dure... come specchi.
:-)

il monticiano ha detto...

@La Mente Persa: la carfagna???° °
e mò? sai che c'è, ritorno sul tuo blog, le dò un'altra ventina di occhiate tanto per averla sempre presente,cerco di portare quella foto da qualche parte qui sul mio blog, se non ci riesco smonto il pc e se non la trovo vedrai che succede.

il monticiano ha detto...

@rom: già...me n'ero dimenticato del sacchetto di plastica dondolante.
Ma guarda un po' tu le vicende della vita...e chi ci pensava più.
Starò sempre con gli occhi ben spalancati così evito pure di sbattere contro qualche vetrata.
Grazie dei preziosi consigli.

Tua madre Ornella ha detto...

Aldo,
secondo me sei Unico!!
Quindi non cercare per niente!
Un bacio
Ornella

Luz ha detto...

mamma mia che paura.........

il monticiano ha detto...

@Luz: nel senso cioè che uno basta e avanza e che speriamo non ce ne sia un altro?
Se è così non hai tutti i torti.

Kaishe ha detto...

Buongiorno UNICO e ORIGINALE Aldare'...
Che racconti?

NADIA ha detto...

hola Sor Aldo buongiorno, abbiamo scoperto qualcosa di nuovo sul tuo sosia??
Io sono pronta con le crostate e con tante battute sui laziali se il tizio s'incazza allora saprò che sei tu!!ahahahahah!!!!
"Vola un aquila nel cielo........."

P.S. però oggi e sempre FORZA ROMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!

Gap ha detto...

Ma vi rendete conto del rischio che stiamo correndo? Vi immaginate due Aldi che impazzano per l'etere?
Non basta berlusconi e i suoi replicanti?

Ciao Aldo, Gap

Tua madre Ornella ha detto...

Caro Aldo,
ho appena messo un post nuovo,
tu hai bisogno di inventarle ....
ma vieni da me a vedere come la realtà supera di gran lunga la fantasia!!!
Ti abbraccio
Ornella

marina ha detto...

appassionante come un giallo. facci sapere
intanto io passeggio nervosamente per piazza vittorio e non ti incontro
la prossima settimana mi piazzo lì...
marina, scherzando

chicchina ha detto...

Facci sapere,e subito,Aldo,non vogliamo imitazioni e se hai bisogno di aiuto per stanare in sosia-clone,non hai che da chiedere,siamo tutti con te.Un simpaticissimo ed affettuosisssssimo abbraccio-

il monticiano ha detto...

@Kaishe: purtroppo racconto poco, sto indagando. Grazie dell'interessamento.

@NADIA:fino a questo momento ancora niente ma comunque se si presenta qualcuno da te e chiede le crostate...Sei stata chiarissima, sai come individuarlo se sono io oppure no.
ps. magnateve l'arsenal.

@Gap: state tranquilli sia te che gli altri blogger. Giro per strada attrezzatissimo di modo che, ove lo dovessi incrociare, la prima cosa che faccio gli cambio i connotati.

@Tua madre Ornella: ho preso nota di entrambi i tuoi commenti di ieri e di oggi e ti ringrazio.

@marina:oddio per me tanto appassionante non è, anzi piuttosto preoccupante. Ecco perchè
sto transitando tutte le mattine nel parco di piazza vittorio volgendo lo sguardo a destra(poco) e a manca (molto). Invano.

@chicchina: vi faccio sapere senz'altro. Voi piuttosto state attenti: se vedete uno che mi somiglia accertatevi bene prima di rivolgergli la parola.

upupa ha detto...

...caro monticiano...se clonano le persone intelligenti come te...non mi dispiace...il fatto è che clonano sempre di più i....vedasi i nostri politici...un abbraccio

il monticiano ha detto...

@upupa: allora clonare per clonare gradirei eventualmente una bella, gagliarda e profonda sistemazione del mio aspetto. In meglio naturalmente.

ANNA ha detto...

Chi ti ha clonato è matto a parere mio! ahahahahahah scherzi a parte è davvero interessante fossi in te indagherei eccome! Facci sapere che cosa scopri! Magari avevi un quarto fratello... :))

Desy ha detto...

Sempre belli i tuoi racconti!!
un abbraccio!!

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Tenente Aldo Colombo della "Central" de Paris!!!
Vieni a trovarmi dalle 20 in poi di oggi, quando puoi, C'e' un saluto per te
Grazie, ti abbraccio. Saba

Buba ha detto...

grazie ;-) sei un angelo !!!

serenella ha detto...

Dunque, caro Aldo, sospetti l'esistenza di un clone. Sai quale potrebbe essere la prova...provata? Che possieda un blog, come te. E ma poi leggendo quello che scrive.....capiremmo, capiresti(scusa, mi sono fatta prendere la mano, tutta la verità che si cela sotto questo intrigante mistero. Al lavoro, dunque. Un abbraccio. E grazie per aver vegliato sulla mia salute.

il monticiano ha detto...

@ANNA: all'ipotesi del quarto fratello non ci ero arrivato.
Praticamente noi quattro fratelli ne abbiamo un quinto che potrebbe essere nato sotto il classico cavolo.
Da domani le mie indagini andranno anche verso questa nuova eventualità.

@Desy: hai cambiato la foto ma tu sei sempre la solita dolce e generosa Desy.
Abbraccio ricambiato.

@Sabatino Di Giuliano: Naturalmente son passato da te e ti ringrazio. Ho postato un commento. Non posso fare il tenente perchè non ho nè l'impermeabile adatto e neppure il suo acume, almeno nei telefilm. E poi risolve tutti casi spinosi io vorrei risolverne almeno uno,
il mio.

@Buba: sì, forse, però mi occorrerebbero le ali così potrei rendermi la vita meno complicata e pensare meglio al prossimo.

@serenella: da come scrivi ritengo che ti stia rimettendo molto in fretta. E meno male. Sì l'ipotesi di un blog simile al mio non è da scartare ma poi sicuramente si noterebbe la differenza. Io intanto indago. UN abbraccio anche a te.

ANNA ha detto...

Monti volevo avvisarti che ho messo nel mio post di ieri i filmati su Stonehenge (li ho trovati!) :)) baciooooooooooooooooooooo

NADIA ha detto...

hola sor aldo buongiorno,
un abbraccio e un besito!!!
hasta siempre!!!

il monticiano ha detto...

@ANNA: e io sono andato a vedermi i tre filmati, complessivamente mezz'ora che mi è servita per conoscere meglio il sito megalitico di Stonehenge, i 6 cerchi concentrici e tutta la sua affascinante antichissima storia.
Ti ringrazio.
ps.Dopo ho ascoltato anche i MESSAGGI D'ACQUA!
Non c'è male come assaggio di giornata.

@NADIA: Hola buenas dias mi querida
vamos a matar la noche.
Tres miliardos de besitos.
HASTA SIEMPRE!

l'incarcerato ha detto...

Ma alla fine, l'hai trovato??

ps ma eri tu al sit in, si? Oppure ho conosciuto l'altro Aldo?

il monticiano ha detto...

@l'incarcerato: non facciamo scherzi, al sit-in c'era l'Aldo vero cioè io. Spero di non perdere la mia identità.
Intanto credo che un primo elemento sono riuscito ad individuarlo. Quando mia nipote vide il mio sosia si trovava sulla Metro A di Roma la quale collega vari rioni e quartieri della città
tra i quali il quartiere TRIONFALE.
Lei è scesa un paio di fermate prima di tale quartiere ma il sosia perchè ha proseguito? Dov'era diretto? Secondo me s'incomincia a intravedere un probabile collegamento.

amatamari ha detto...

Ma tu preferiresti fosse il quinto fratello oppure una realtà parallela?
Ovvero senti maggiormente timore, curiosità, sgomento o ???
A me è successo più e più volte che mi scambiassero per un'altra - una volta ho quasi litigato con una tizia perchè sosteneva che io non ero io -
La mia ipotesi è che esista una persona che mi assomigli assai...una persona...ma chissà quante ce ne saranno in giro...
Certo che le tue di coincidenze sono un pò inquietanti eh, come se il destino volesse dirti qualcosa...(ta ta ta taaaaan ta ta ta taaaan)

p.s.
Grazie dei consigli, I love propoli
:-)



:-)

il monticiano ha detto...

@amatamari: Quello che sento maggiormente è curiosità, ma non sono preoccupato.
Il fatto è che ho sentito dire tempo fa, ma non so se corrisponde a verità, sembra che ciascuno di noi ha, in giro per il mondo, almeno cinque o sei sosia. Se fosse vero non so se è piacevole.
Qui ci sta benissimo il "ta ta ta taaaaan ta ta taaaan" !
Sono contento per il propolis.