lunedì 25 luglio 2011

NON E' POSSIBILE

E invece sì.
Quest'oggi per fare il mio solito giro mattutino passo sotto i portici di Piazza Vittorio anche perchè devo andare in farmacia con le ricette per avere le medicine.
Io e mia moglie siamo entrambi invalidi al 100%, lei con l'accompagno. Siamo accertati tali da chi di competenza quindi autentici, veri, non fasulli né raccomandati. Certo avrei voluto che non lo fossimo ma pazienza.
Eppure questi politici contaballe, corrotti, corruttori, imbroglioni, indagati, ladri e truffatori mi hanno preso dalle tasche(!) 21,49 euro di ticket per farmaci non per parafarmaci.
Sembrano pochi euro...per me no.
Ma come? Siamo stati certificati e dichiarati esenti, e allora?
Loro pure sono esenti è vero, esentati dal pagare i troppi privilegi che hanno.
Sono LADRI anche della mia dignità e credo, purtroppo, non soltanto della mia.
Andiamo avanti.
Sperando che arrivi presto il giorno della resa dei conti.
Cambio completamente argomento.
Facendomi l'intero giro dei portici di Piazza Vittorio incrocio una moltitudine di persone di varie etnie e ad un certo punto vengo fermato molto cortesemente da un giovanotto piuttosto robusto e accento sudamericano, il quale mi chiede dova si trova Via Cairoli. Fortunatamente è una via che conosco molto bene – si trova alle spalle di quella dove abito – e quindi ce lo spedisco subito.
Dopo nemmeno dieci minuti mi ferma una coppia, marito e moglie credo, italiani, all'incirca sessantenni, i quali mi fanno la stessa identica domanda: "dove si trova Via Cairoli?" La indico loro come ho fatto poco prima col sudamericano e loro ringraziano.
Arrivo quasi vicino casa quando una signora di piacevole aspetto, non più giovane senz'altro molto più di me e per la peppa non mi fa anche lei la stessa domanda? Naturalmente io rispondo come in precedenza ma le chiedo:
= mi può dire tre numeri da 1 a 90, a sua scelta? Così vado al lotto e mi gioco 10 euro per un terno.
La signora rimane sbigottita, ringrazia, sorride e si avvia.
Senza farmene accorgere cerco di seguirla per sapere se a Via Cairoli c'è una riunione segreta o qualcosa del genere, ma cammina troppo veloce per me e allora lascio perdere.
Passando davanti ad una vetrina, mi soffermo, mi guardo e mi assicuro che sulla mia fronte non ci sia scritto "INFORMAZIONI STRADALI".

31 commenti:

dandelion67 ha detto...

...nulla è a caso...sempre in ciò che ci accade c'è un disegno...chissà, forse , essendo vicino a casa Tua, riuscirai a scoprire il mistero di questo triplice incontro gemello. Inerente al ticket mi sento di esternare il mio grande disappunto. sembra proprio sia una sfida , quella che hanno intrapreso al governo, per vedere fino a dove possono toglierci, sostentamento prima e dignità poi. La cosa che più mi manda in delirio e la loro mancanza proprio verso chi più ha bisogno. Ti invio un raggio di Sole , che sia di buon augurio...chissà, forse quei numeri usciranno...estendo l'augurio alla Tua adorata..sereno Vissuto..a presto..
Dandelìon

mod ha detto...

al, baby, la prossima volta mi chiami e facciamo la rapina alla farmacia...a mo' di bonnie e clyde. oltre ad essere una roba romantica e divertente ti aiuto a non spendere soldi per qualcosa che ti dovrebbe essere dovuto.
love, mod
p.s.: mi vestirei in tema! :-)

luly ha detto...

Aldo carissimo, tralasciando tutte le parolacce che mi vengono in mente pensando al ticket e compagnia bella, ti dico che, curiosa come sono, un giretto a via Cairoli l'avrei fatto!;)
Baci.

Chica ha detto...

c'è ancora il sindacato della Fillea CGIL a Via Cairoli?? Forse cercavano quello...:D

Chica ha detto...

15-22-64
..GIOCALI!!!;)

rosy ha detto...

Aldo, i ladri e i truffatori che ci
governano non conoscono nessuna dignità e mi chiedo sempre tutti ne parliamo male a giusta ragione ma stanno sempre seduti su quelle poltrone, attaccati con il vinavil

La tua persona ispira fiducia, questo è l'unico motivo per cui la gente ti ferma.


Ti auguro una buona settimana, piena di serenità e vai giocai il 21 e 49 sulla ruota di Roma.

Da noi e anche da te quando succede un qualcosa fuori del comune, diciamo-chist so nummr-
Bacione

Bida ha detto...

Per quanto riguarda I LADRI AUTORIZZATI che siedono a Roma, PURTROPPO abbiamo ben poco da recriminare, visto che noi popolo italiano li abbiamo votati e una volta seduti là...non si schiodano più!!E imparano ad arraffare senza alcuna dignità, la stessa che poi rubano a noi, facendoci pagare anche l'aria che respiriamo!!
SCHIFOSI!!!


Per quanto ti riguarda, pensa se tutti pagassero le info che tu gli dai? saresti benestante, se non ricco!!
BUONA GIORNATA CARO ALDO!
e gioca i nr che alcuni qui ti han consigliato...FORSE lo farò anche io...si sa mai!!^__^

upupa ha detto...

..I LADRONI ...lavorano due giorni alla settimana...guadagnano al mese quanto io guadagno in un anno, andando a lavoro tutti i giorni...con una colossale differenza ...il loro lavoro è prenderci in giro per 365 giorni all'anno...

cristiana2011 ha detto...

Volevo aggiungere qualche insulto, ma hai detto tutto tu!
Io avrei percorso la via Cairoli, troppo curiosa!
Cristiana

enrico ha detto...

Per i ticket guarda che il bello deve ancora venire, per le informazioni è chiaro, sei uno che dà fiducia.

Tina ha detto...

Future abilità, speranze umane, riuscire a galleggiare sul letame.

Canto Bertoli e mando accidenti a queste piattole parlanti, ho seri dubbi sul ticket che hai pagato, se avete l'esenzione certificata mi pare una rapina.

Sul fatto che la gente ti fermi...ispiri fiducia, ma come hanno detto altri, sarei andata a dare uno sguardo ;-))

Buon inizio settimana Aldo;-))

riri ha detto...

Aldoooo!!!!Sei troppo un Signore educato e gentile, ecco perchè ti chiedono indicazioni stradali:-)), meno male che tu almeno gliele dai giuste,tempo fa un francese mi chiese il nome di una strada senza specificare se fosse città o paeselli limitrofi..che taggià dì..lo rimandai in Francia:-)))ma non per cattiveria, nella fretta di spiegargli dove fosse la strada lo indirizzai sull'autostrada:-))Ancora adesso mi colgono le maledizioni..non parliamo di my boss..che quando o seppe mi tolse la parola:-)))difficile nè..ma la sua;-) Un abbraccio
Per il governo sono inca..ata nera non è giusto far pagare le medicine chi non può..ingiustizia...spero che un giorno la pagheranno...

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Per la storia delle medicine mi verrebbe da recitare un rosario di parolacce, quindi lasciamo perdere..
Per il resto, ehm..scusa Aldo..sapresti dirmi dov'è via Cairoli? ;)
G r a z i e :)

Nounours(e) ha detto...

Sono veramente fuori dal mondo stì politici rimbecilliti dal loro "stile" di vita. Non capiscono più niente e, anche i meno corrotti, cercano di giustificarsi credendo alle loro panzane. Ho sentito una poveretta fra costoro dire: ho fatto approvare questo, ho fatto approvare quello...eh, eh! Brava!!! come mai non ce ne accorgiamo. Credo vogliano ridurci allo stato larvale, finanziaria dopo finanziaria: Stì bifolchi!
Ciao Nou.

Nounours(e) ha detto...

P.S. -Sembra che chiediamo chissà che cosa perché chiediamo assistenza sanitaria e lavoro

Luigina ha detto...

Aldo, ma sei sicuro che non ti sia scaduto il certificato che attesta la tua invalidità? Ti dico questo perché la mia esenzione per patologia ha una validità di 5 anni e scade nel 2013, tuttavia il ticket per ogni confezione di medicinale che la riguarda l'ho sempre pagato 2 €. L'ultima volta che sono andata in farmacia mi hanno detto che la maggiorazione del ticket di 10 € riguarda solo le ricette per le visite specialistiche e non per i farmaci

Adriano Maini ha detto...

Quel "ladri di dignità" é una frase superba da sbattere in faccia di continuo a chi se la merita. Per il resto, Aldo, ormai dovresti sapere com'é la storia: sei una persona che ispira fiducia a prima vista!

Sandra M. ha detto...

I ticket sono "soltanto" una parte molto evidente ma c'è parecchio altro che ci viene sottratto. Stanno davvero tirando la corda in maniera pericolosa...
Sandra

☆®GabryBabelle® Garbal Costa ha detto...

@Aldo,a chiamarli SOLO ladri sei fin tropo gentile.Mi conosci,sai che penso di questa gentaccia MAIALI, LURIDI MAIALI.Poi,ditemi che sono maleducata,ma se me ne trovo uno davanti...peggio per lui

P.S. tranquillo @Monty,con tutte le nostre maledizioni i "loro maltolto"gli andrà TUTTO in medicine e le pagheranno anche lor.

LADRI
LADRI LADRI LADRI LADRI LADRI

☆®GabryBabelle® Garbal Costa ha detto...

,

Punzy ha detto...

ticket agli invalidi?? ma certo, perchè no
Aldo mio..meno male che trovi sempre come metterti di buon umore...un abbraccione!!!

AlessandraLace ha detto...

beh, non farti venire il mal di stomaco, perchè altrimenti dovresti comprare altre medicine!!! ad arrabbiarsi troppo non ci si guadagna nulla; lo sto imparando proprio in questo periodo della mia vita. stai tranquillo e sereno, è quello che mi ripeto a me stessa quando mi viene da imbufalirmi. per il resto del racconto sò curiosa: che ce stà in via cairoli? magari una gelateria o pasticceria appena aperta? e quali sono i numeri? no, non li voglio sapere, dimmi solo che hai vinto e sarò contenta per te, caro Aldarè. un abbraccio fortissimo

serenella ha detto...

E certo che tutti chiedono a te. Hai un'aria così affidabile!

Io, comunque, li avrei seguiti, per vedere che c'era in questa strada.


Dolce notte Aldo!

@enio ha detto...

utilizzando farmaci generici si riesce a risparmiare qualcosina.

Paolo Falconi ha detto...

Con molta probabilità quelle persone erano dirette alla casa dell'Accoglienza dei Frati Minori dei Cappuccini, che è una struttura alberghiera che accoglie anche i parenti stretti dei frati di passaggio a Roma, soprattutto se: sono di ritorno da una farmacia e le loro anime devono essere emendate dai molti cattivi pensieri fatti per aver dovuto pagare il ticket sulle ricette e sui farmaci... e per aver spinto al gioco di azzardo un simpatico signore incontrato per via.

il giardino di enzo ha detto...

Ci spremono come limoni, tanto sanno che sappiamo ingoiare le peggiori cipolle e anche peggio. Agli italioti interessa la tamarritudine, il calcio, parlare male di qualcuno e imparare a memoria i gossip televisivi e sportivi.

Comunque in via Cairoli qualcosa ci doveva essere di sicuro, ho pensato a una svendita oppure a un 3x2: gli italioti vanno matti per essere fregati.

Un po' amaro questo che scrivi ma realissimo.
Ciao Aldo, un mare di buone cose a te

Luz ha detto...

Un vero mistero!!! Ma la signora poi i numeri te li ha dati? E soprattutto te li sei giocati?
Aldo, una bella vincita ti farebbe tornare il buonumore e poi mi offri pure una bella cena!

Pupottina ha detto...

eheheheh
anche a me è rimasto il dubbio di cosa ci sia a via cairoli.... quasi quasi vado a darci un'occhiata....
se vuoi te li do io tre numeri... ma dubito che siano vincenti con la sfiga che mi ritrovo ;-9
se tutti ci chiedono informazioni è perch sembriamo persone affidabili e del luogo... nel mio ultimo viaggio a roma mi avvicinavano per chiedermi informazioni.... ma io non sapevo cosa dire... non sono di roma O_O
eheheheh

Maraptica ha detto...

Io darei fuoco a tutte le farmacie presenti... solo che dopo, dove li vai a prendere i tuoi farmaci?! :-/ Hai vinto al lotto?

rosy ha detto...

buonanotte, Alduccio.

Paola ha detto...

Le imprecazioni per le medicine le hai già espletate... quindi non le replico... mentre per le indicazioni stradali... beh... ti hanno visto gentile e cortese e soprattutto ispiri fiducia... però la curiosità di seguirli... hehehehehe
Ciao Aldo caro un bacino per un buona notte!!!