giovedì 19 agosto 2010

WANTED

= Monticia'...
= che d'é?
= ciao, tu nun me conosci a me ma io a te sì...
= e indo' m'hai visto?
= sur blogghe e indove sennò?
= e io che ne so, potrebbe darsi puro che magara quarche manifesto giri co' la foto mia, co' la scritta WANTED e co' 'na taglia sotto come li ricercati nel farewest...
= te va sempre de scherza'. Ormai te conosco perché te leggo sempre sur blogghe tuo...
= ma perché tu chi sei? Te conosco io? Qual'è er blogghe tuo?
= nun me poi conosce perché quanno te commento a te e a quarcun artro ce metto un nicckename quarsiasi. Er blogghe mio l'ho operto solo pe' anna' a legge l'artri blogghe. Io nun ce l'ho la paggina webbe e nemmeno la maille...
= ma perchè de che c'hai paura?
= de gnente solo che nun me va de scrive poste, me piace da legge quelli dell'artri...
= ogniduno è padrone de fa quello che più je sconfinfera
= e poi c'ho poco da di'
= vabbé fa come te pare...
= te invece racconti un sacco de cose...
= me piace da scrive quello che m'aricordo...
= difatti de te so tutto, vita morte e miracoli...
= e no invece, nun poi da sape' tutto...
= cioé?
= beh! Perché de la vita mia ho scritto parecchio, forse pure troppo, ma der resto...
= che voi di'
= vojio di' che pe ' prima cosa li miracoli nun l'ho mai ricevuti, nu li faccio e nemmeno l'ho mai fatti. Forse ce vorrà 'na licenza, n'autorizzazzione de quarcheduno...io nun ce l'ho mai avuta. Me sa che nun me la meritavo, po' pure esse...
= e de la morte?
= tie', intanto famme da' 'na grattata... Beh, de quella invece se vede che nun'é ora quinni te che voi sape' che nun lo so manco io?
= me sa che c'hai raggione...Però me potresti da di' 'na cosa...
= si posso perché no...
= quello c'hai scritto è tutto vero?
= all'ottanta per cento sì, il resto so' cose fantasticate o sogni che nun se so' mai realizzati...
= te devo da fa n'appunto però...
= e dajie...
= ma com'è che nun'aricconti quarche smaronata, quarche sbajio o quarche fregnacciata che avrai pure fatto, come tutti d'artra parte...
= t'assicuro che sì è vero l'ho fatte, ma nun so' gnente di fronte a quelle che hanno combinato chi sta lì, spaparanzato ar montecito...artro che le mie...
= stavorta pure c'hai raggione. Beh, mo te saluto Monticia'
= te saluto pure io anche se nun so chi sei e nemmeno di dove venghi.

33 commenti:

Sandra Maccaferri ha detto...

Ma che meraviglia, Aldo. Leggo, vedo e sento pure le voci mentre leggo.
Vado a dormire con il sorriso. E questa sera ci voleva.
Felice notte anche a te.

la Volpe ha detto...

ah ah ah

cosa è reale, cosa è immaginario????

giochi con noi lettori, eh? ;)

Nounours ha detto...

Sugli errori fatti, su certi errori, nemmeno la morte pone rimedio. Quelli di Montecito... quando sbagliano, sbagliano per troppe persone.
Ciao Monticià: sei un grande!
Un abbraccio
Nou

Maraptica ha detto...

Se esiste sto tipo/sta tiopa faccio qua n'appello: contattamiiiiii!
Anzi, contattatemi insieme, io giuro che non dico na parola, voglio solo leggervi mentre dialogate! ;)

nonno - enio ha detto...

belle riflessioni sul modo di essere blogger e lettore di un blogger famoso!Speramo che non arrivi qualcuno a incassà la taglia!

Tina ha detto...

Dialoghi di una notte d'estate ;-))

Ha ragione Sandra, leggerti, vedere la scena e sentire le voci e un tutt'uno.

Un abbraccio Aldo e buona giornata

DIANA. BRUNA ha detto...

Oddioooooo Aldo,
che meraviglia questo post tutto romanesco.
Ma lo sai che mi trascii talmente in questo spaccato di vita che "me pà d'esse a Roma con voarti dua a chiaccherà" in un vicolo, mentre sento lo zoccolio dei cavalli delle carrozzelle?
Ora non pestarmi perchè ho storpiato il tuo bellissimo romanesco!!!!!
Ciao carissimo, è bello e divertente avere un amico come te.

Bruna

gturs ha detto...

Molto bello Aldo, anche a me è sembrato di assistere all'incontro...
Ciao, Roberta,

Grace (ma nana) (ma cazzara santa) ha detto...

Sono atterrata sulla Polveriera e ne sono felicissima!
Questo dialogo è spettacolare, mi unisco agli altri nel dire che è un post che non si legge, ma SI ASCOLTA!
Monticia'..tu se vuoi puoi andare via dalla Val Gina...AMME' da qui..non mi schioda più nessuno.
Parola di SANTA CAZZARA...:)

Viviana r ha detto...

questo si che e un post che si avvicina molto al reale, manca solo il video ed e perfetto. Simpatico leggere in romanesco, e la prima volta per me. Buona vita, Viviana

mod ha detto...

io lo sapevo che sapevi l'inglese: WANTED, is one of my favourite words! (tiè!)

:))) love, mod

rosy ha detto...

A Monticià tu e "pasquale2 avete fatto un post che è superlativo
( si dice cos)?
Fantastico ma mo lo rileggo
sai lo devo capire meglio...
Il romanesco è un po' come il napoletano per te
I dialetti sono stupendi tutti
ma vanno letti con calma-

Leggo nel tuo pensiero e ti stai chiedendo allora perchè mi lasci sto commento adesso?
Ardù non è colpa mia e per lasciarti una mia traccia visto che in questo preciso momento tutto mi funziona bene
Ma vivo sempre con la spada di damocle e mi chiedo
chissà se questo commento arriva...
Ciao fratellone.

Angelo azzurro ha detto...

Io ti adoro, lo sai? :O))

Anna2 ha detto...

Ciao Aldo,
Sei forte!!!
C'è poco da dire,è bello leggerTi.
Fossero tutti come Te,
al Montecit,sarebbero tutti onesti,
e non si sbandiera il "WANTED".
Un grosso bacio ed abbraccio.

riri ha detto...

Ciao Aldo, da ieri siamo sotto l'afa torinese, ma contenti. Il tipo da te descritto è "sfizioso", porta allegria ed insinua dei dubbi birichini..
Ti abbraccio e ti auguro un buon fine settimana con tutti gli isolani:-)

Luca and Sabrina ha detto...

Ogni volta che passo da te mi regali un sorriso, questo dialogo è un piccolo show, mi sa che ti chiedo l'autografo!
Baci
Sabrina&Luca

il monticiano ha detto...

@Sandra Maccaferri: In effetti può sembrare un dialogo teatrale. Sono contento per averti fatto sorridere.
Buonanotte e grazie.

@la Volpe: entrambe le cose e se chi legge si diverte è meglio, che ne dici?

@Nounours: Ce l'avranno una coscienza
quei personaggi a montecito...?
Ciao Nou, un abbraccio e grazie.

@Maraptica: Appena l'incontro di nuovo prometto che ti contatterò.

@nonno-enio: Sulla fama del blogger ho dei dubbi, sulla taglia spero sia sostanziosa.

@Tina: Infatti è stato un dialogo notturno.
Un abbraccio anche a te e buonanotte.

@DIANA BRUNA: Non eravamo in un vicolo ma a Piazza Navona dove per
esempio non circolano auto ma solo carrozzelle.
Ciao cara e grazie.

@gturs: Cara Roberta per me eravate tutti in prima fila.
Ciao e grazie.

@Grace(ma nana)(ma cazzara santa):
Stai tranquilla che non vado via da nessuna valle, specialmente da quella da te indicata, parola di Monticiano.

@Viviana r: Ho cercato di italianizzarlo il più possibile ma i dialetti devono essere genuini al massimo.
Buona vita a te.

@mod: rullo di tamburi,sempre più
difficile: WANTED "è una delle tue parole favorite" (tié!).

@rosy: Questo bel commento è arrivato, tranquilla. Per il resto c'è sempre tempo.
Ciao sorellina.

@Angelo azzurro: Sì che lo so e ti ringrazio moltissimo.
Io non sono da meno.

@Anna2: Meglio di loro lo sono senz'altro e me ne vanto.
Grazie cara, anche a te un abbraccione.

@riri: Benotornati tra noi, ci siete mancati.
Vi abbraccio anch'io e auguri pure a voi.

@Luca and Sabrina:_Chiecete e vi sarà dato: lo invierò nella terra del Parm.Reggiano e del tartufo.
Un caro saluto ad entrambi.

Adriano Maini ha detto...

Non vale! Arrivo sempre in ritardo! Accetta,comunque, i miei complimenti, soprattutto per la tua "filosofia"! E, poi, questi romani ... leggevo, sentivo, ma sentivo e rivedevo un dialogo anche un po' più animato e con un po' meno "cultura", ma insomma ... colto realmente insieme ad un amico ligure anni fa' una notte in un bar all'aperto di Trastevere ... e con questo amico, quando ci sentiamo per un saluto, subito ce lo raccontiamo a vicenda per l'ennesima volta ...

Simo ha detto...

Troppo bello! Un bel cortometraggio dal titolo "La rivincita dei blog", alla faccia del Grande Fratello. Questa sì che è celebrità!

enrico ha detto...

A MontY, forte 'sto tipo, mannamelo puro a mé che me sta simpatica.

Francy274 ha detto...

E' ancora più divertente leggerTi in romanesco, mi sembra la scena di uno di quei film ambientati nella Tua città e Tu a volte mi ricordi Alberto Sordi, non uno dei Suoi personaggi, ma la persona, simpatico e acuto.
Come da prassi ho letto gli altri Tuoi post, devo dire che "la terza mano" fa tornare in mente qualche ricordo, è terribile essere accusati di qualcosa che non si è fatto, non si dimentica più.. scommetto che quello zio non Ti era molto simpatico :)

E' bella Roma un pò svuotata? Penso di si :)
Un abbraccio.

Nicolanondoc ha detto...

Ciao Aldo, mi senbrava di assistere al bel dialogo romanesco e graffiante. Scrivi e fai sorridere.
Un caro saluto.

Alessandro ha detto...

eheh dialogo molto divertente :D
Ma anch'io mi accodo al misterioso interlocutore e attendo bramoso il racconto di una fregnacciata

il monticiano ha detto...

@Adriano Maini: A volte certi dialoghi tra due romani, specialmente se di più generazioni, sono un vero e proprio spasso.

@Simo: Almeno di quella bojata pazzesca vorrei veramente che lo fosse.

@enrico: Te lo farò sape', intanto je lo dico.

@Francy274: Mi sforzo di usarlo il dialetto e cerco di italianizzarlo un po'. Naturalmente sono contento che non dispiace.
Sì, quello zio ha lasciato dei non piacevoli ricordi in noi quattro fratelli.
Fino ad oggi Roma è stata vivibile, credo che da domani non sarà più così.
Un abbraccio anche a te.

@Nicolanondoc: Mi fa piacere sentirtelo dire.
Un caro saluto a tutti voi.

@Alessandro: Spero di accontentarti presto per la tua bramosia, ma qualche cosa l'ho già portata a conoscenza dei blogger.

Luz ha detto...

A Monticià, nun t'allargà, che tu romano da più generazioni nun sei! E annamo!A volte, leggera leggera, si sente la pronuncia di una vecchia provincia dell'Impero Romano (quello vero).
Scusa, ma una romana pura come me, certe cose deve sottolinearle.
Il solito affettuoso abbraccio.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Sono passato molte volte di qui e ho letti vari commenti in blog di amici comuni.Mi piace la simaptia che esprimi attraverso il tuo blog,ti faccio i miei complimenti.Ti auguro una felice giornata,saluti a presto

Luigina ha detto...

Uno dei tuoi post migliori, nello stile che preferisco. Credo d'aver individuato il "nickename" dell'autore e forse anche tu ;) Un bacione

nonno - enio ha detto...

er paesano tuo arriverà il 24 nella città mia, spero solo che ce faccia crepà dal ride!

rosy ha detto...

sur blogghe tuo ne siamo in molti che ti leggiamo e non ci deludi mai!
Sai che ti dico fratellone che sono assai contenta si averti conosciuto-
Sei straordinario!
Ci regali con schiettezza e senza fronzoli, un po' della tua vita, dei tuoi sogni, ci regali un po' di te che fanno del tuo blogghe
una miniera di perle che regali con generosità a tutti noi tuoi amici che ti leggiamo
Evviva il blogghe di Sor Ardo!

Monticià lasciamo perdere chi sta a Montecitorio la nostra vita fortunatamente è un'altra,e sai che ti dico che il popolo è generoso, che li sopporta...

Post bellissimo complimenti ancora

Gustavo Osmar Santos ha detto...

Gustavo Osmar santos
Estuvo aquí..wonderfull.

Annarita ha detto...

Ciao, Aldone! Come sempre, la tua filosofia di vita racchiude una grande saggezza!

Il dialogo in romanesco con il lettore immaginario è un pezzo di bravura per il quale mi congratulo sinceramente con te!

Comprendo bene il romanesco perché ho diversi amici di vecchia data...e poi perché mi viene facile. Motivo per cui ho apprezzato in modoparticolare il tuo pezzo!

Ti auguro buona domenica.

Abbraccione.
annarita

il monticiano ha detto...

@Luz: Ho sempre e da sempre detto e scritto che sono nato a Roma ma i miei genitori erano entrambi siciliani e ne sono orgoglioso.
Qualcosa ho imparato del dialetto romanesco ma mica so' Belli, Trilussa o Pascarella.
Ricambio con affetto il solito abbraccio.

@Cavaliere oscuro del web: Ti ringrazio ed anch'io posso affermarti di aver letto alcuni tuoi commenti nei blog di comuni amici.
Buonanotte e a rileggerci presto.

@Luigina: Sempre molto generosa.
Io ho pensato a qualcuno ma non è.
Un abbraccione.

@nonno-enio: Lo spero anch'io, poi mi farai sapere.
Buon divertimento.

@rosy: Che te devo da di', sorelli', 'sto scritto m'è uscito così e so' contento che te sei divertita.
Però li spaparanzati nun li sopporto.
Buonanotte e grazie.

@Gustavo Osmar Santos: Benvenuto, mi dispiace che conosco, e anche
poco soltanto l'italiano.
Ad ogni modo grazie e un saluto a tutta l'Argentina.

il monticiano ha detto...

@Annarita: Ci siamo incrociati tu con il tuo commento ed io con i controcommenti agli altri blogger.
Ti ringrazio sempre per la tua generosità e sono contento che il post ti abbia divertito.
Non sempre mi riescono però.
Buonanotte carissima.