lunedì 3 novembre 2014

SOGNO DI UN GIORNO DI MEZZO AUTUNNO

Per dare una "sistematina" ad uno dei miei "poblemini" fisici devo osservare una dieta molto particolare che definire crudele non rende appieno l'idea. La lista contiene dodici "consigliucci". Inizia dal pane e prosegue con le minestre, la carne, i salumi, il pesce, i formaggi e derivati, le uova, la verdura, la frutta, le bevande, i dolci e gli aromi. In ciascuno di essi ci sono le seguenti "avvertenze" CONSIGLIATO - SCONSIGLIATO. In due dei dodici METODO DI COTTURA e in altri due CONDIMENTO CONSIGLIATO. Quando è il momento di stabilire il menu del giorno nella mia mente non ci sono gioie ma dolori.
L'altro giorno però ho preso una decisione.Verso le dodici, di nascosto, sono sgaiattolato fuori di casa e sono andato al ristorante vicino gestito da un mio vecchio amico al quale ho chiesto di farmi leggere la lista del giorno. Poi ho ordinato e poscia divorato quanto segue
- spaghetti con le cozze
- sette tra gamberoni e mazzancolle al forno
- un piattino con due ostriche e sette vongole veraci
- due bicchieri di vino bianco
- un caffé.
Il tutto rigorosamente "SCONSIGLIATO" come specificato nella sopracitata lista della dieta.
Fino ad oggi ancora la racconto, poi si vedrà.



12 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Aldo, per non rischiare io non cucino mai!!!
La mia dolce metà è così brava che farei una figuraccia se provassi io, per questo ho sempre rinunciato!!!
Caio e buona giornata caro amico.
Tomaso

Anna Gengaro ha detto...

Siete fatti con lo stampino voi maschietti!! Litigo un giorno si e l'altro pure con il mio rompiballe di marito per il mangiare!Frase più gettonata è "mi compri". Per quanto ti riguarda mi permetto un consiglio da "persona informata dei fatti" : le varie diete son fatte su valutazioni statistiche e prudenziali, quindi ogni persona deve conoscere il suo organismo tramite sperimentazione, cioè provi un alimento alla volta in quantità limitata e vedi se ti fa male. Per esempio i cachi rendono stitica me e mandano in diarrea altri, ma statisticamente parlando solo una delle due è norma.
Spero di trovarti ancora vivo dopo la mangiata!

Ernest ha detto...

ah ah Aldo mi hai fatto ribaltare dalle risate... sei troppo forte

Mariella ha detto...

Ti ho visto, birbante matricolato.
Mentre te la ridevi sotto i baffi dopo esserti pappato tutto quel ben di dio.
Abbraccio Aldo.

cristiana2011 ha detto...

PER ME, hai fatto benissimo!
Ogni tanto uno strappo si può fare, anzi aiuta ad ingranare al meglio.
Cristià

Mi sono accorta che non compaio più tra gli avvisi di un post.

Zio Scriba ha detto...

Quanno ce vò ce vò (mi pare si dica, più o meno, dalle parti tue :D)
Ciao carissimo!!!!

robi cipra ha detto...

mi hai fatto felice!!!
Ciao Aldissimo. robi

Nou ha detto...

Ti sei ribellato di brutto!!Ben fatto;-)
Ciao Aldo, un abbraccio.

Costantino ha detto...

Hai fatto benissimo Aldo!

Cri ha detto...

Quello che si mangia con gusto non fa mai male. Mia personale filosofia ^_^

Enly ha detto...

L'autunno ti fa sonnolento. Guccini.

EriKa Napoletano ha detto...

Non ci posso credere!!!!! Un abbraccio, caro Aldo.